OGNI GIOVEDÌ ORE 20,45 SU TELECHIARA E SU CANALE SKY 832 (TVA Vicenza)

Notizie, approfondimenti, servizi video dalle gare, classifiche:
con Teleciclismo sei sempre informato sul mondo del Ciclismo

Articoli

torna indietro
31-08-2013
Foto

La conferma di Kerschbaumer: secondo oro ai Campionati del Mondo in Sudafrica

Gerhard Kerschbaumer si è confermato come uno dei migliori talenti in assoluto della MTB ai Campionati del Mondo XCO in Sudafrica. Anticipata dai successi nella XC Kirchberg, ai Campionati italiani (terzo titolo U23 di fila) e nella XCO Monte Pana, oltre che dal quinto posto fra gli élite in Coppa del Mondo a Vallnord, è arrivata la medaglia d'oro iridata fra gli Under 23 a Pietermaritzburg (Sudafrica) a rendere indimenticabile la stagione 2013 dell'atleta italiano.

 

Il tedesco Julian Schelb (staccato di 58 secondi) e l'olandese Michiel van der Heijden (di 1'24") non sono riusciti a tenere il ritmo di Kerschbaumer: l'Under 23 del team TX Active-Bianchi, è riuscito agevolmente a controllare la corsa fino all'arrivo. Venerdì 30 agosto è una data che Gerhard e i fan di Bianchi non dimenticheranno.

 

“E' stata davvero una gara perfetta. Sono partito bene, ho cercato di andar via da solo, quindi sono rimasto in scia al mio connazionale Luca Braidot, riuscendo a guadagnare un buon margine sugli inseguitori. Lui ha dovuto abbandonare per una caduta, mentre io sono riuscito a proseguire del mio passo, prima di rallentare nell'ultimo giro per evitare rischi dovuti alla pioggia, sopraggiunta all'improvviso” ha commentato Kerschbaumer. “Vorrei dedicare questa vittoria alla mia famiglia, a tutta la Bianchi e al presidente Felice Gimondi, che non ha mai smesso di credere nelle mia capacità, e agli sponsor che affiancano il team Bianchi MTB” ha aggiunto il campione del mondo.

 

Kerschbaumer ha raccolto nella gara individuale il secondo titolo in pochi giorni ai Campionati del mondo, dopo il successo nel Team Relay del 28 agosto.

 

Leggi anche: Kerschbaumer campione del mondo nel Team Relay

 

“Ero certo che Gerhard ce l'avrebbe fatta - confessa Felice Gimondi - ed eravamo pronti a festeggiare il suo successo. Sono rimasto costantemente in contatto con il team manager del team TX Active-Bianchi, Massimo Ghirotto: quando mi ha quantificato il vantaggio di Kerschbaumer durante l'ultimo giro, ho pensato "Ce l'ha fatta". Quest'impresa gli servirà per accrescere la sicurezza e l'autostima e conferma che abbiamo fatto bene a puntare su di lui e su Gehbauer in vista delle Olimpiadi 2016”.

 

Scarica il Press Kit completo del team TX Active-Bianchi 2013

 

“Complimenti a Gerhard per questo eccellente risultato – è il messaggio giunto da Italcementi, sponsor con i marchi i.dro DRAIN e TX Active del team Bianchi MTB-. Questa vittoria si aggiunge al successo della staffetta di mercoledì scorso e porta un’altra medaglia iridata all’Italia. Da anni siamo al fianco di questo atleta e della squadra guidata dal presidente Felice Gimondi e questo successo va ad aggiungersi ai molti già collezionati finora, grazie alle grandi qualità e all’impegno quotidiano di tutto il team”.

 

Video: dietro le quinte con Gerhard Kerschbaumer del team TX Active-Bianchi

 

L’avventura del team TX Active-Bianchi ai Campionati del mondo XCO prosegue con gli élite Alexander Gehbauer e Martin Gujan in gara sabato 31 agosto alle 15.

 

Commenta la news su Facebook e Twitter.

COMMENTI

SCRIVI IL TUO COMMENTO

Non sono ancora presenti commenti.