OGNI GIOVEDÌ ORE 20,45 SU TELECHIARA E SU CANALE SKY 832 (TVA Vicenza)

Notizie, approfondimenti, servizi video dalle gare, classifiche:
con Teleciclismo sei sempre informato sul mondo del Ciclismo

Articoli

torna indietro
10-03-2013
Foto

Straordinario successo per il 2° Trofeo Primavera del Prosecco DOCG Mtb di Vidor

Vidor (Tv) – 10-03-2013 . Il Trofeo Primavera del Prosecco DOCG ha offerto, anche quest’anno , una straordinaria pagina di sport. La prova di mountain bike, alla sua 2^ edizione, si è corsa oggi a Vidor e, nonostante la giornata grigia dal punto di vista meteorologico, ha proposto al numeroso pubblico grande spettacolo. Al via della competizione, valevole come 1^ prova della Veneto Cup, erano iscritti quasi 400 bikers. Il tracciato di gara di circa 7 chilometri, che si sviluppava sulle splendide colline del Prosecco di Colbertaldo e Vidor, è stato reso più impegnativo dalla pioggia caduta nei giorni precedenti alla gara. Nonostante ciò il gruppo organizzatore, lo Sprint Vidor Edilsoligo La Vallata, aveva preparato un percorso poco “sensibile” a condizioni meteo anche sfavorevoli. Era infatti stato previsto qualche piccolo taglio per evitare i pochi tratti che potevano creare qualche inciampo.

La bandierina a scacchi per il grosso del gruppo è stata abbassata alle 9,30, mentre gli atleti delle categorie giovanili sono saliti in sella alla bici dopo le 11,30.

La competizione riservata agli open è stata dominata, dal primo all’ultimo chilometro, dal veneziano di San Donà di Piave Nicolò Ferrazzo, Under 23 classe 1991 portacolori del Team Performance Rudy Project, che è stato in grado di incrementare il suo margine di vantaggio giro dopo giro. Il secondo posto assoluto è stato conquistato dal friulano di Colloredo Marco Ponta: l’atleta della Scotto Racing Team ha però messo in saccoccia la vittoria tra gli Elite. Terzo gradino del podio assoluto per un altro Elite, ovvero Marcello Pavarin della Rcp, che nelle quattro stagioni passate era stato corridore professionista nel settore strada, prima con la Colnago, poi con la Vacansoleil.

Tra gli juniores da segnalare l’affermazione di potenza del friulano di Mossa Moreno Pellizzon (Caprivesi), il quale è stato in grado di rimanere solo al comando per gran parte della gara. Chiara Selva, in maglia Spezzotto Bike Team, si è imposta tra le donne.

Successi anche per Andrea Bulfoni (Team Imnia Energy) tra i Master Elite, per Andrea Rossi (Team21) tra i Master 1, per Nicola Terrin (Spezzotto Bike Team) tra i Master 2, per Sergio Giuseppin (Delizia Bike Team) tra i Master 3, per Lucio Casagrande (Eurovelo) tra i Master 4, per Michele Feltre (Team Fizik) tra i Master 5 e, infine, per Fabrizio Stefani (Team Performance Rudy Project) tra i Master 6.

Sono state avvincenti anche le prove riservate alle categorie giovanili. Tra gli applausi del numeroso pubblico presente hanno festeggiato il successo Filippo Fontana (Sanfiorese) e Lorenzo De Vettori (Bettini Bike Team), rispettivamente tra gli esordienti 1° e 2° anno, Giulia Stringher (Conegliano Bike Team) e Anna Lirussi (Team Velociraptors), rispettivamente nella categoria donne esordienti e donne allieve. Sul traguardo di Vidor si sono imposti anche l’allievo 1° anno Andrea Menichetti (Bettini Bike Team) e l’allievo 2° anno Francesco Vettore (Cicli Agordina).

Grande soddisfazione per l’intero gruppo organizzatore, lo Sprint Vidor Edilsoligo La Vallata, splendidamente capitanato nell’allestimento della manifestazione da Davide Zandò, promotore da anni del settore Mtb a Vidor. Felici anche Fabrizio Cazzola, presidente del sodalizio trevigiano, e Pierangelo Zanco, Team Manager del gruppo che ricopre anche l’importante ruolo di vicepresidente del comitato regionale veneto federazione ciclistica italiana. L’appuntamento è rimandato al prossimo anno.


Ufficio stampa Sprint Vidor Edilsoligo La Vallata – 10-03-2013
Moreno Martin
 

COMMENTI

SCRIVI IL TUO COMMENTO

Non sono ancora presenti commenti.