OGNI GIOVEDÌ ORE 20,45 SU TELECHIARA E SU CANALE SKY 832 (TVA Vicenza)

Notizie, approfondimenti, servizi video dalle gare, classifiche:
con Teleciclismo sei sempre informato sul mondo del Ciclismo

Articoli

torna indietro
07-11-2012

CAZZARO, CICCONE, MARCOLINA E VIGANO': FRECCE AZZURRE AL CAMPIONATO EUROPEO DERNY

Usmate Velate (Monza Brianza), 7 novembre 2012

 Saranno Manuel Cazzaro. Angelo Ciccone, Piergiacomo Marcolina e Davide Viganò gli azzurri in gara, sabato 10 novembre, al Campionato Europeo Derny che si correrà al Velodromo Fassa di Montichiari (Brescia).

La rassegna continentale, curata sotto l'aspetto organizzativo dalla SMO di Fabio Perego, vedrà al via i migliori specialisti guidati dal campione uscente, il belga Peter Schep, che lo scorso anno aveva dominato in modo incontrastato la finale al termine della quale Cazzaro, con una prova di grande carattere, si era classificato al terzo posto.

Classe 1991 di Bolzano, Cazzaro ha conquistato il titolo tricolore nel derny nel 2011 nello scorso mese di settembre, agli italiani 2012, è salito sul secondo gradino del podio e sabato gareggerà alla ruota del derny guidato da Christian Dagnoni.

Sabato vestirà l' azzurro anche Davide Viganò. Il ventottenne di Carate Brianza, portacolori della Lampre – ISD, dopo la partecipazione al campionato italiano ha effettuato una preparazione specifica proprio al Velodromo Fassa Bortolo, seguito dal tecnico della nazionale italiana Marco Villa, per presentarsi al via dell'appuntamento con tutte le carte in regola per far bene. Viganò sabato gareggerà con Cordiano Dagnoni.

A completare la rappresentativa azzurra ci saranno anche il pluricampione italiano Angelo Ciccone, reduce dal bronzo europeo nella madison, che correrà alla ruota del derny guidato dal figlio d'arte Mauro Valentini e Piergiacomo Marcolina con Andrea Costa.


La lunga ed intensa giornata del Campionato Europeo Derny (la finale sarà trasmessa in diretta da RaiSport 2 a partire dalle ore 18,55) si aprirà nella mattinata con le prove di qualificazione e proseguirà con alcune gare di contorno riservate ad esordienti, allievi e open (uomini e donne).



Stefano Bertolotti
 

COMMENTI

SCRIVI IL TUO COMMENTO

Non sono ancora presenti commenti.