OGNI GIOVEDÌ ORE 20,45 SU TELECHIARA E SU CANALE SKY 832 (TVA Vicenza)

Notizie, approfondimenti, servizi video dalle gare, classifiche:
con Teleciclismo sei sempre informato sul mondo del Ciclismo

Articoli

torna indietro
26-05-2012
Foto

Giro, Bianchi e De Gendt “re” sulla montagna di Coppi

Bianchi in trionfo sulla montagna di Fausto Coppi. Cinquantanove anni dopo la leggendaria impresa del “Campionissimo” nel primo arrivo del Giro in cima allo Stelvio, Thomas De Gendt su Bianchi Oltre ha centrato un’indimenticabile vittoria in solitaria nella 20a tappa del Giro d’Itlaia, 218 km da Caldes/Val di Sole al Passo dello Stelvio, sabato 26 maggio. Il belga del team Vacansoleil-DCM ha raggiunto il traguardo sulla celebre ascesa con un vantaggio di 56” su Damiano Cunego e 2’50” su Mike Nieve Ituralde.

De Gendt ha lasciato il gruppo della maglia rosa sul temuto Mortirolo ed è riuscito a rientrare sulla testa della corsa anche grazie all’aiuto del compagno di squadra Matteo Carrara. De Gendt, sulla cui Oltre è presente un logo celebrativo della doppietta Giro-Tour ottenuta da Fausto Coppi 60 anni fa nel 1952, ha mantenuto la sua andatura imperiosa sulle pendenze dello Stelvio, staccando Cunego e Nieve e andando molto vicino alla leadership virtuale, prima della reazione di Ryder Hesjedal e Joaquin Rodriguez nelle retrovie.

De Gendt è salito dall’ottavo al quarto posto della classifica generale, con un distacco di 27 secondi dal terzo classificato, l’italiano Michele Scarponi: il 25 enne belga ha una concreta possibilità di salire sul podio finale del Giro nella cronometro finale a Milano.

La Oltre, modello di punta della gamma Road, è una delle migliori bici da corsa mai progettate da Bianchi. Il suo telaio monoscocca in carbonio è figlio della tecnologia d’avanguardia, del design e della storia del marchio Bianchi. Oltre è una bici che assicura prestazioni elevate, adatta a condizioni di gara estreme: leggerissima in salita, precisa nelle curve e rigida nelle volate. La tecnologia X-Tex in carbonio e la forma aerodinamica del telaio garantiscono alla Oltre una trasmissione di potenza ed un rapporto rigidità-leggerezza estremamente efficienti.

Queste le tecnologie applicate sul modello Oltre:

- X-TEX: una tessitura composta da strisce di carbonio è integrata all’interno di una delle aree più critiche del telaio (sterzo) in fase di stampaggio del telaio; incremento significativo della rigidità torsionale; tecnologia testata in gara dagli atleti professionisti Bianchi

- Carbon Nano Tech: nano materiali vengono aggiunti alla matrice per aumentare la coesione tra la fibra e la matrice stessa; struttura di carbonio più compatta e rigida; maggiore durezza, longevità e resistenza del telaio; riduzione degli spazi vuoti nella fibra di carbonio e conseguente riduzione delle microfratture

- Carbon Nano Tube Tech: nano tubi di carbonio a struttura cilindrica vengono combinati con resine epossidiche e nano-polveri, aumentando la resistenza del materiale del 20% rispetto alla tradizionale nano tecnologia e del 49% confrontata con la resina standard; maggiore robustezza e longevità del telaio; riduzione degli spazi vuoti nella fibra di carbonio e conseguente riduzione delle microfratture

- WMP (Wrinkleless Molding Process): grazie ad un accurato controllo del laminato di ogni telaio attraverso un processo di pre-tuning, vengono eliminate le pieghe nel carbonio che compromettono le proprietà dell’intero telaio; maggiore efficienza del telaio; riduzione dello spessore e del peso

- UTSS (Ultra Thin Seat Stay): l’utilizzo della Nano Tube Technology permette di ridurre la sezione dei foderi posteriori verticali senza compromettere la trasmissione di potenza attraverso il telaio; maggiore assorbimento delle sollecitazioni; massima trasmissione di potenza; riduzione del peso.

Commenta la news su Facebook e Twitter.

ENGLISH VERSION

Giro, Bianchi and De Gendt kings on Fausto Coppi's mountain

Bianchi triumphs on Fausto Coppi’s mountain. 59 years after the legendary feat of the “Campionissimo” in the first ever Giro finish on the top of the Stelvio climb, Thomas De Gendt on Bianchi Oltre achieved an unforgettable solo win in Giro’s stage 20, 218 km from Caldes/Val di Sole to Passo dello Stelvio on Saturday, May 26th. Vacansoleil-DCM’s Belgian topped the legendary climb with a 56-second advantage on Damiano Cunego and 2:50 on Mikel Nieve Ituralde.

De Gendt moved away from the pink jersey-group on the dreadful Mortirolo ascent and managed to reach the lead of the stage, also thanks to the help of team-mate Matteo Carrara. De Gendt, whose Oltre shows a celebrative logo of the Giro-Tour double scored by Fausto Coppi 60 years ago in 1952, kept his peremptory pace on the Stelvio slopes, outdistancing Cunego and Nieve and going really close to the virtual leadership before Ryder Hesjedal and Joaquin Rodriguez started reacting from behind.

De Gendt went up from eight to fourth position in the General classification, with a 27-second gap from 3rd-placed Italian Michele Scarponi: the 25-year-old rider has a significant opportunity to step on the Giro’s final podium in the final ITT in Milan.

High-end model of Road range, Oltre is one of the best racing machine Bianchi has ever made. His carbon monocoque frame is a creature of Bianchi brand’s avant-garde technology, design and history. Oltre is a super high performance and extreme racing bike, feather-light in the mountains, tight on the turns and stiff in the sprints. X-Tex carbon technology and frame’s aerodynamic shape give it an incredibly efficient power transmission and stiffness to weight ratio.

Bianchi Oltre's technologies:

- X-TEX: Bianchi’s unique process to internally mold X-weaved structural carbon layer; a carbon net is molded into the carbon structure of the head tube; exceptional torsional rigidity proven by Bianchi’s professional riders

- Carbon Nano Tech: adding Nano material into the matrix system enhances cohesion between fiber and matrix to make the carbon structure packed and tighed; increased toughness, lifetime and fatigue resistance; reduced empty spaces and micro cracks of the carbon laminate

- Carbon Nano Tube Tech: the ultimate generation of nano-technology. Carbon nano tubes with cylindrical structure are combined with epoxy resin and nano powder to increase the fracture toughness by 49% compared to standard resin, 20% higher than nano-technology; increased material resistance and lifetime of the frame; reduced empty spaces and micro cracks of the carbon laminate

- WMP (Wrinkleless Molding Process): wrinkles in the material affect the property of the whole frame and add more weight; Bianchi avoid wrinkles by pre-tuning the thickness of the laminate of each frame; increased frame and process efficiency; reduced weight

- UTSS (Ultra Thin Seat Stay): thanks to Nano Tube Technology, seat stays tube sections are reduced without weakening power transmission; improved shock absorption and impact resistance; maximum power transmission; weight reduction

Treviglio (BG), 26 maggio 2012

Vitesse
Bianchi Press Office

COMMENTI

SCRIVI IL TUO COMMENTO

Non sono ancora presenti commenti.