OGNI GIOVEDÌ ORE 20,45 SU TELECHIARA E SU CANALE SKY 832 (TVA Vicenza)

Notizie, approfondimenti, servizi video dalle gare, classifiche:
con Teleciclismo sei sempre informato sul mondo del Ciclismo

Articoli

torna indietro
13-04-2012
Foto

AD AGNOSINE SI FA SUL SERIO: COPERTI I TRATTI PIU TECNICI

Oltre 75 metri di discese tecniche sono stati ricoperti con dei teli di polipropilene per preservare il tracciato dalle piogge previste nei prossimi giorni. La macchina organizzativa è senza sosta e si dice pronta a sfidare anche le previsioni metereologiche. Percorso temporaneamente chiuso sino a lunedì 16.
Agnosine (BS) – L’avevano annunciato pochi giorni fa e nella serata di giovedì i ragazzi dell’MTB Agnosine sono entrati in azione come previsto. Le previsioni meteo parlano di una perturbazione che durerà tre, forse quattro, giorni di fila portando piogge ininterrotte su tutta la provincia di Brescia. Tanto è bastato per decidere di adottare da subito un rimedio estremo e disperato che spesso viene preso solo in considerazione ma che, forse, mai si è poi realmente adottato in occasione di una gara di cross country.

Oltre 75 mt. di teli in materiale plastico idrorepellente sono stati posizionati al suolo andando a proteggere i tratti più tecnici ed insidiosi del percorso che il prossimo 25 aprile ospiterà la 13ª Agnosine Bike, gara valevole quale Campionato Regionale Lombardo XCO 2012. “Questo non è altro che un primo test, oltre che un rimedio disperato – commenta Stefano Cucchi, presidente dell’MTB Agnosine – Abbiamo provveduto a posizionare dei teli di polipropilene sui tratti considerati più tecnici del percorso. Si tratta di una parte di tracciato caratterizzata da un terreno argilloso che diventa molto scivoloso in caso di pioggia. L’utilizzo della copertura è stato pensato per limitare i possibili danni provocati dalle piogge e dall’erosione dell’acqua che nei prossimi giorni è stata annunciata copiosa dalle previsioni meteo.”

Un rimedio, ovviamente in fase sperimentale, che sicuramente non aiuterà a risolvere tutti i problemi ma che certamente lascia qualche speranza in più in vista dei possibili miglioramenti attesi per le prossime settimane. “Terremo il percorso chiuso per i prossimi quattro giorni – commenta Cucchi – lasceremo passare questa perturbazione e subito dopo andremo a valutare le condizioni del tratto coperto. Se i risultati saranno soddisfacenti ci prepareremo per intervenire anche su altri tratti del percorso che risultano essere comunque più riparati dalla pioggia e caratterizzati da un terreno maggiormente drenante.”

Quintali di segatura sono già pronti per l’utilizzo, prima e durante le gare, mentre decine di metri di teli non aspettano altro che essere srotolati. La macchina organizzativa dell’Agnosine Bike è senza sosta e farà di tutto per garantire il massimo dei servizi: “L’appuntamento del Campionato Regionale è un’occasione troppo importante per il paese di Agnosine – conclude il Presidente Cucchi – decine di volontari, tutte le associazioni del paese e le varie amministrazioni stanno facendo tanto per l’evento sportivo e culturale che andremo a presentare. Per questo motivo siamo decisi e motivati a fare tutto il possibile affinché l’Agnosine Bike si possa mostrare in tutto il suo splendore. Tenteremo ogni soluzione per poter garantire la percorribilità del tracciato originale in quanto vogliamo che la gara rispecchi il più possibile un vero XC olimpico. Ma se le condizioni meteo saranno avverse siamo pronti anche con il tracciato di riserva pur di garantire sicurezza ed il corretto svolgimento della gara.”

Il tracciato della 13ª Agnosine Bike resta quindi chiuso alle ricognizioni almeno sino a lunedì 16 aprile compreso, salvo miglioramento anticipato delle condizioni meteo. Martedì 17, stando alle previsioni, gli organizzatori approfitteranno delle schiarite per riportare alla luce i tratti ad oggi coperti, valutandone quindi le condizioni che verranno rese note tempestivamente a mezzo di comunicati stampa ufficiali.

Link: www.mtbagnosine.it
Facebook: MTB Agnosine

Comunicato Stampa Ufficiale
A.S.D. MTB Agnosine

Official Press Office: aesportnews

COMMENTI

SCRIVI IL TUO COMMENTO

Non sono ancora presenti commenti.