OGNI GIOVEDÌ ORE 20,45 SU TELECHIARA E SU CANALE SKY 832 (TVA Vicenza)

Notizie, approfondimenti, servizi video dalle gare, classifiche:
con Teleciclismo sei sempre informato sul mondo del Ciclismo

Articoli

torna indietro
09-12-2019
Foto

CENA-FESTA SOCIALE "VC TOMBOLO 1974": 45 ANNI DI BLASONATA E INTENSA ATTIVITA' CONSECUTIVA NEL TRADIZIONALE INCONTRO DI FINE STAGIONE 2

Il Veloce Club Tombolo ha festeggiato venerdì 6 dicembre 2019 all'Hotel-Ristorante Rometta di Cittadella, classica sede della famiglia Zanon e noto ritrovo anche dell'AS Cittadella, la conclusione della stagione 2019 e le ragguardevoli 45 annate consecutive di attività (sorto il 29 novembre 1974) con la tradizionale festa-conviviale aperta a soci e simpatizzanti. Circa un centinaio di persone e vari personaggi sportivi sono convenuti per festeggiare una blasonata realtà sportiva territoriale, come hanno evidenziato nei propri saluti il Presidente FCI di Padova Giorgio Martin e l'assessore alla cultura-eventi-associazionismo-volontariato Vanda Marchetti, in rappresentanza municipale e del sindaco Cristian Andretta e nella relazione dello storico vicepresidente-fondatore Sergio Pivato. La gloriosa società giallo-blu è infatti sorta da un gruppo di appassionati (tra cui il compianto “presidentissimo” AS Cittadella Angelo Gabrielli e l'ex-sindaco e Presidene della Provincia avv. Giacomo Pontarollo) dedicandosi alle categorie giovanili e amatoriali-cicloturistiche, organizzando eventi locali e internazionali: gare in linea, tappe di Giri, challenge, galà di presentazioni e premiazioni, varie collaborazioni collaterali, con la priorità dei valori educativi ed etico-morali. L'albo d'oro, ricco di successi e trofei, si fregia della Medaglia di Bronzo del Presidente della Repubblica, Stella d'Argento Fci, Stella d’Argento Coni. L'organigramma societario è guidato dal presidente-onorario Antonio Beghetto, il presidente Amedeo Pilotto coadiuvato dallo storico vice Sergio Pivato, con il segretario Luca Mattietti e un attivo Consiglio Direttivo e staff-tecnico. Come consulenza tecncia-organizzativa collaborano il direttore di corsa professionisti Pierluigi Basso e l'ex-pro e titolato direttore sportivo Flavio Miozzo. Nel 2019 sono proseguiti gemellaggi e sinergie interdisciplinari con varie associazioni di reciproco traino e diffusione (tra cui spicca l'AS Cittadella Calcio), l’attività agonistica giovanile con le pluriennali gare cittadine e il celebre Trofeo Internazionale Grand Prix Città Murata (con l'organizzazione diretta della “Alta Padovana Tour” e la collaborazione al "Giro del Medio Brenta” col VC Villa del Conte), i profondi legami con Istituzioni e Forze dell'Ordine, l'annuale Gala di Premiazione a Villa Rina di Cittadella con l'assegnazione dei Premi Grand Prix (con un prestiigioso Albo d'Oro nazionale), confermando i progetti nella stagione 2020. Nella serata sono stati ricordati nella storia societaria anche importanti corridori giunti alla categorie dillettantistiche e professionistiche, tra cui spiccano Flavio Zandarin, Andrea Moletta, Martina Marchetti nelle donne-élite (oggi giudice di gara e tricolore di categoria) e gli attuali brillanti risultati della titolata campionessa azzurra juniores Camilla Alessio e degli Under 23 Elia Menegale e Filippo Stocco. Importante è il ruolo della folta sezione amatoriale-cicloturistica con un calendario settimanale-annuale di numerose uscite ed escursioni aperte a tutti e con referente Gabriele Baggio, che nella serata ha illustrato i programmi oltre ad alcuni ricordi dello storico appassionato Florio Pontarolo e al presidente Amedeo Pilotto con la rassegna delle sgargianti maglie sociali. Sono intervenuti inoltre Pierluigi Basso che ha condotto la serata, il delegato Coni Andrea Pivato, il prof. Lamberto Tellatin, vari amici sportivi.

fonte: C.S.

COMMENTI

SCRIVI IL TUO COMMENTO

Non sono ancora presenti commenti.