OGNI GIOVEDÌ ORE 20,45 SU TELECHIARA E SU CANALE SKY 832 (TVA Vicenza)

Notizie, approfondimenti, servizi video dalle gare, classifiche:
con Teleciclismo sei sempre informato sul mondo del Ciclismo

Articoli

torna indietro
22-11-2019
Foto

2° GRAN GALA’ DELLO SPORT 2019 SAN MARTINO DI LUPARI.

VENERDI 29 NOVEMBRE 2019 - ORE 19.30 RISTORANTE-HOTEL DA BELIE. CON ASSOCIAZIONI TERRITORIALI, OSPITI, PERSONAGGI SPORTIVI. VARIE PREMIAZIONI - ISCRIZIONI ALLA ASSOCIAZIONE WHITEBOX. ANCHE IL CICLISMO PROTAGONISTA CON IMPORTANTI OSPITI PRESENTA PIERLUIGI BASSO CON LA MADRINA STELLA SABBADIN Dopo il successo della prima edizione, venerdì 29 novembre alle ore 19.30 al Ristorante Hotel da Belie a Campagnalta di San Martino di Lupari si tiene il 2° “Gran Gala dello Sport di San Martino di Lupari", organizzato dalla associazione culturale Whitebox presieduta da Matteo Scandolara e la regia di Luca De Santi. Una iniziativa, con il patrocinio del Comune di San Martino di Lupari, che propone in passerella importanti ospiti dello sport di ieri e di oggi, con una speciale cena di libera iscrizione, in cui verranno premiate società sportive, atleti, dirigenti, personaggi, dell'ambito territoriale nei veri significati dello sport come passione di vita. Il tema di questa edizione è intitolato "Storie di Sport"" e interverranno, tra gli ospiti, vari rappresentanti e attori dello sport di San Martino di Lupari e contermini, seguendo le finalità associative, quali l’affermazione dell’ideale sportivo e dei profondi valorii etico-morali-culturali, per la formazione della persona, con San Martino di Lupari che si distingue per la forte e spiccata vocazione sportiva, sia nelle discipline di base e amatoriali e sia di alto livello: calcio, basket femminile e maschile, ciclismo, futsal C5 femminile e maschiile, volley, pattinaggio, nuoto, tecnico-dirigenziale, etc., per una serie di molteplici attività praticate. La conduzione delle premiazioni è a cura di Pierluigi Basso, con brillante madrina dell’evento Stella Sabbadin e alcune interviste in una area-hospitality di Filippo Zanchin e un importante supporto dello "sportivissimo" Alessio Berti, che spiegherà alcune iniziative (tra cui il recital del 6 dicembre al Teatro di San Giorgio in Bosco "E tu, te lo ricordi Marco?" dedicato a Marco Pantani). L’intrattenimento musicale sarà a cura di Kevin Kaumas al pianoforte, alle percussioni acustiche Daniel con splendide voci di Chiara e Sofia. Numerosi i premiati del Galà 2019 nelle molteplici discipline, oltre ad altre segnalazioni in sala, in questa attesa serata di libera partecipazione per la cittadinanza e appassionati sportivi, previa prenotazione fino esaurimento-posti. info: 339.3341253 lds@associzionewhitebox.it con quota di euro 25 www.associazionewhitebox.it Assegnazione premi 2019: Giuseppe Galderisi (calcio), Massimo Minto (Basket Maschile), Francesca Pasa (Basket Femminile AS San Martino 1979), Remo Gardella (Dirigente Basket Femminile AS San Martino 1979), Cristiano Citton (ciclismo), Camilla Alessio (campionessa azzurra ciclismo Juniores), Elia Menegale (ciclismo Elite-Under 23), Andrea Muraro (campione Ultracycling), Valentin Pulzakov (Boxe - Sport e Benessere), Vittorio Vopato (12 anni campione-pilota di moto mini gp velocità), Mattia Cattapan (Crossabili Sport e Sociale), Avv. Enzo Conte (Dirigente - Sport e Parole), Primo Fior (Allenatore ASD Padova Millennium Basket ONLUS). Saranno presenti le telecamere di Reteveneta, che realizzerà una puntata speciale del programma Periscopio condotto a Ida De Poli. IN ALLEGATO: video-annuncio Galà di Ida De Poli: locandina-annuncio Gran Galà dello Sport; alcuni protagonisti del ciclismo: Camilla Alessio con Vittorio Giuriati; Elia Menegale; Andrea Muraro (foto di Camilla Pini alla Ultracycling Dolomitica); Pierluigi Basso e Alessio Berti (sx) al Galà 2018; la madrina Stella Sabbadin. BREVI NOTE DEI PARTECIPANTI: Stella Sabbadin Nata a Cittadella, ha iniziato partecipando a molti concorsi di bellezza tra i quali: Miss Muretto, Miss Italia con la fascia di Miss Cinema Veneto. Ha lavorato come modella, testimonial di Pittarello calzature, Stroili oro, GuessSpot Sammontana Mc Donald Nespresso con George Clooney Alcune esperienze in Televisione: Valletta a Matricole e Meteore, Domenica 5 con Barbara D'Urso. Poi ha preferito intraprendere e studiare recitazione, confrontandosi sia con il teatro che fiction e cinema: Rosy Abate Don Matteo Non É stato mio figlio...alcune delle fiction in cui l’abbiamo vista...prossimamente la vedremo in due progetti CALIBRO 9 con Marco Bocci e VILLETTA CON OSPITI con Marco Giallini (Film Girato a Bassano ) Giuseppe Galderisi (Calcio) ex-calciatore classe 63 Juventus, Verona, Milan, Lazio, Padova, Nazionale ed attuale allenatore. Massimo Minto (Basket Maschile) - ex-giocatore classe 65 di lunga carriera in molte squadre prestigiose di Serie A e dirigente sportivo. Francesca Pasa (Basket Femminile AS San Martino Fila A1 e FanolaA2) Giovane playmaker classe 2000 "figlia d'arte" (papà Daniele ex-calciatore, tra cui in Serie A con l'Udinese di Zico e oggi allenatore e anche il fratello Simone giocatore del Pordenone in Serie B ed ex-Cittadella fino all'anno scorso) cresce cestisticamente a Ponzano Veneto e dal 2018 è a San Martino di Lupari. Si divide tra Serie A1 col Fila esordendo in questa stagione con uno spazio importante e A2 col Fanola, di cui è uno dei punti di forza. Remo Gardella (Dirigente Basket Femminile AS San Martino 1979) Da tanti anni colonna fondamentale della famiglia Lupebasket, una vita da dirigente passata coi colori gialloneri addosso, al fianco del presidentissimo-fondatore Francesco Cordiano prima e oggi del presidente Vittorio Giuriati. Uno di quei volontari che meglio esemplificano la passione che contraddistingue il basket femminile sanmartinaro. Cristiano Citton (ciclismo) ex-campione del mondo inseguimento a squadre e protagonista in Coppa del Mondo e varie gare (pistard e stradista) e apprezzato tecnico. Camilla Alessio (ciclista juniores e azzurra) campionessa del mondo inseguimento a squadre, argento iridato crono - titoli europei e tricolori (pistard e stradista) Andrea Muraro (ciclismo - Campione specialità Ultracycling) Classe 94 - Residente a Friola di Pozzoleone (VI) , passista scalatore Carriera iniziata da giovanissimo, esordiente, allievo con il VC CITTA’ DI MAROSTICA quindi Juniores GS GUADENSE ROTOGAL con i primi brillanti risultati (Campionato Provinciale di Padova) e quattro anni nei Dilettanti con i primi due alla PADOVANI, PALAZZAGO, BIBANESE con vari piazzamenti , da un anno ha iniziato con la nuova disciplina ultracycling . Risultati 2018 2°posto adriatic marathion Risultati 2019 2°race across Italy 2°posto Romagna Ultracycling 1°posto Ultracycling 3 confini 1°posto Dolomitica (prova valida per il campionato nazionale) 1°posto 20 k ULTRATRAIL 2°posto Terminillo ultramarathon 1°posto Adriatic marathion Partecipazione allamparigi Brest Parigi 1°italiano all’arrivo Valentin Pulzakov (Sport e Benessere) Campione di Boxe, ha fatto della sua passione per lo sport e il benessere un lavoro attualmente amministratore del gruppo Coral Italia Vittorio Vopato (campione di pilota di moto mini gp velocità) Vittorio 12 anni - ha corso nella categoria migp ohvale 160cc. Ha partecipato a due campionati a livello nazionale riconosciuti dal Coni e dalla Fmi: nel campionato italiano velocità CIV ha chiuso al secondo posto diventando vice campione italiano ed è stato premiato dal Coni e dalla FMI; nel campionato CNV motoasi ha chiuso al primo posto diventando campione nazionale di categoria, campionato dove hanno partecipato piloti da molte parti d'Europa. Inoltre Vittorio ha vinto la World series, gara all'interno del campionato cnv motoasi con piloti dal tutto il mondo. Mattia Cattapan (Crossabili Sport e Sociale) https://www.crossabili.com/ Avv. Enzo Conte (Dirigente Sportivo - Ciclista Amatoriale - Sport e Parole) Nativo di San Martino di Lupari, ha abbinato alla stimata professione forense una intensa attività sportiva agonistica e dirigenziale con rilevanti successi e incarichi nazionali. Nel 1998 tra i soci fondatori AIMANC (Associazione Italiana Magistrati Avvcati Notai Ciclisti con finalità ricreative sportive e di tutela della salute nella pratica del ciclismo da parte degli iscritti ai tre ordini indicati), come ciclista vanta una ricca bacheca di vittorie, piazzamenti, coppe, medaglie, titoli tricolori, in pluriennali gare amatoriali di categoria lungo la penisola. Stella d'Argento Coni e Stella Jusport, come dirigente ha ricoperto importanti ruoli in varie Federazioni Sportive Nazionali quale membro di organi federali e disciplinari nella FCI (CFA-Corte Federale e CAF-Commissione di Appello Federale), FIGC (Collegio Arbitrale con alcuni storici casi di società e campioni), TWIRLING (presidente Commissione di Appello Federale) e in varie associazioni sportive, presidente del Trofeo Ciclistico Internazionale Grand Prix Città Murata, anche legale del Calcio Padova per 25 anni (oggi ricoperto dal socio di studio Simone Perazzolo), anche appassionato poeta (alcune poesie pubblicate nel recente libro "Enciclopedia dei Poeti Italiani Contemporanei-Aletti Editore). Elia Menegale- ciclismo Under 23 Classe 1999 e residente a Lovari di San Martino di Lupari. Cresce nel VC Tombolo giovanissimi-esordienti; allievi al Giorgione 2 anni; juniores alla Libertas Scorzè, 1° anno elite-under23 al team trevigiano Valcavasia e 2° anno elite-under 23 al team bresciano Delio Gallina (con 5 podi stagionali) dove correrà anche il prossimo anno. Primo Fior (Allenatore ASD Padova Millennium Basket ONLUS) Nata nel 1999 la ASD Padova Millennium Basket ONLUS sviluppa da subito il suo programma di attività per promuovere e far avvicinare al basket in carrozzina il più alto numero possibile di persone con disabilità. La Società è riconosciuta dal CONI e affiliata alla FIPIC (Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina). Una società storica nel panorama nazionale ed internazionale e vanta nel suo palmares numerosi successi tra i quali una Coppa Europea “Willly Brinkmann”, una Coppa Italia ed una Super Coppa Italiana.Dalla fondazione ad oggi, l’associazione, senza fini di lucro, ha mantenuto esclusive finalità sociali e come scopo primario l’attività sportiva per disabili svolgendo attività sia agonistiche che educative, riabilitative, ricreative e culturali, portando con l’aiuto di tutti, il Basket in Carrozzina Padovano ai massimi livelli italiani e internazionali.Questo risultato ha sicuramente dato maggiore visibilità alla squadra e stimolo a giovani atleti. Nel 2006 nasce così il settore giovanile dell’Ass.ne e l’impegno nella ricerca di bambini e ragazzi, che possano avvicinarsi a questa disciplina, da parte degli addetti ai lavori è notevole e costante.

COMMENTI

SCRIVI IL TUO COMMENTO

Non sono ancora presenti commenti.