OGNI GIOVEDÌ ORE 20,45 SU TELECHIARA E SU CANALE SKY 832 (TVA Vicenza)

Notizie, approfondimenti, servizi video dalle gare, classifiche:
con Teleciclismo sei sempre informato sul mondo del Ciclismo

Articoli

torna indietro
30-09-2019
Foto

ANDREA MONTOLI VINCE LA “5° OLGIATE MOLGORA GHISALLO”

OLGIATE MOLGORA (LC)

Andrea Montoli ha vinto domenica la quinta edizione della Olgiate Molgora – Ghisallo, gara ciclistica per Juniores abbinata al “39° Trofeo Giuseppe, Rosanna e Marialuisa Vismara”, ed inserita nel programma della Giornata Nazionale della Bicicletta del Ghisallo. L’atleta nato nel 2002 e tesserato per il Canturino 1902 ha ottenuto la sua terza vittoria stagionale distanziando di 2” Nicola Bordoli del Team Giorgi e di 4” il brianzolo Lorenzo Galimberti (Energy Team). La gara organizzata dalla Polisportiva Aurora Brian Val ha visto la partecipazione di ottantacinque atleti in rappresentanza di una ventina di formazioni provenienti da tutta Italia e anche dall’estero; gli organizzatori sono stati anche onorati di avere sulla linea di partenza Antonio Tiberi, fresco Campione del Mondo nella specialità della Cronometro (e vincitore uscente della manifestazione, ndr) e Alessio Martinelli, medaglia d’argento nella recente prova mondiale su strada (e vincitore della Cronoscalata del Giro della Brianza promosso da Brian Val in giugno,ndr) Il “duello” tra corridori si è acceso nel corso dei primi giri del circuito pianeggiante quando, si sono avvantaggiati Lorenzo Galimberti (Energy Team), Paolo Giambersio (U.S. Biassono) e Viacheslav Ivanov (Lokosphinx), che hanno animato la corsa pedalando in terzetto per molti chilometri. Salendo al Ghisallo (quest’anno dal versante di Asso, ndr) la corsa è esplosa: il terzetto ha perso accordo sfaldandosi e da un gruppetto di inseguitori sono usciti Nicola Bordoli (Team Giorgi) e Andrea Montoli (Canturino). Nel lunghissimo sprint finale, come scritto, Montoli ha superato l’atleta del Team Giorgi e Lorenzo Galimberti. Il vincitore oltre alla maglia rossa MCV Catene che contraddistingue il primo arrivato ha vestito anche la maglia bianca di miglior giovane; Galimberti, invece, è stato premiato per la vittoria nella classifica degli scalatori e per il primo posto ottenuto in quella dei traguardi volanti. Gli azzurri Martinelli e Tiberi hanno concluso i 101 chilometri di gara al sesto e al settimo posto. CLASSIFICA 1. Andrea Montoli (Canturino 1902) 101 km in 2h.30m.17s. 2. Nicola Bordoli (Team Giorgi) a 2” 3. Lorenzo Galimberti (Energy Team) a 4” 4. Lorenzo Pollicini (Canturino 1902) a 58” 5. Ilia Shchegolkov (Lokosphinx) 6. Alessio Martinelli (Team Giorgi) 7. Antonio Tiberi (Team Franco Ballerini Due C) 8. Alessandro Motta (Canturino 1902) 9. Damiano Valerio (P&G GB Junior Team) 10. Alessandro Baroni (P&G GB Junior Team)

Comunicato Stampa / Luca Galimberti

Foto Soncini

COMMENTI

SCRIVI IL TUO COMMENTO

Non sono ancora presenti commenti.