OGNI GIOVEDÌ ORE 20,45 SU TELECHIARA E SU CANALE SKY 832 (TVA Vicenza)

Notizie, approfondimenti, servizi video dalle gare, classifiche:
con Teleciclismo sei sempre informato sul mondo del Ciclismo

Articoli

torna indietro
03-05-2019
Foto

Presentato il Trofeo Internazionale Grand Prix Città Murata - 18^ Edizione 2019

Conferenza di Presentazione Tecnica alla sede municipale di Palazzo Mantegna Svelata l’Alta Padovana Tour di sabato 11 maggio nel confermato avvincente circuito Iscritti 135 corridori delle maggiori squadre elite-under 23 Raduno-Partenza-Arrivo allo Stadio Tombolato in “gemellaggio” AS Cittadella Si è svolta a Cittadella giovedì 3 maggio nella suggestiva sede municipale di Palazzo Mantegna la Conferenza di Presentazione Tecnica del 18° Trofeo Internazionale Grand Prix Città Murata e della classica Alta Padovana Tour di sabato 11 maggio, prima prova del challenge Elite-Under 23 promosso dal Veloce Club Tombolo presieduto da Amedeo Pilotto (le altre gare Giro del Medio Brenta 14 luglio; G.P. Sportivi di Poggiana di Riese Pio X 11 agosto; Trofeo Gianfranco Bianchin a Paderno di Ponzano Veneto 22 settembre) assegnando un punteggio ai prime sei corridori di ogni prova e classifica-finale a squadre e tradizionale Galà di Premiazione autunnale. Nell’’incontro è stata illustrata anche la bella brochure-fotogafica con i dettagli del Grand Prix, patrocinato da vari enti istituzionali-sportivi-associativi, e della specifica Alta Padovana Tour e ricca di tutte le informazioni. I saluti sono stati portati dal sindaco Luca Pierobon e dall’assessore allo sport Diego Galli, che hanno sottolineato lo spessore della manifestazione e del valido gruppo organizzatore, quindi il presidente Grand Prix avv. Enzo Conte, vicepresidente VC Tombolo Sergio Pivato, presidente FCI Padova Giorgio Martin, con gli interventi tecnici del direttore di organizzazione Pierluigi Basso e del direttore sportivo Flavio Miozzo. Evidenziate le sinergie interdisciplinari, tra cui spicca il gemellaggio con l’AS Cittadella, rappresentata dal vicepresidente Giancarlo Pavin, con lo splendido raduno-partenza-arrivo allo Stadio Pier Cesare Tombolato della Alta Padovana Tour, nell’avvincente circuito di 7 km. da ripetere 20 volte per totali 140 km. Il Trofeo ha confermato la valenza socio-culturale-istituzionale, con la presenza di alcuni ospiti e autorità, tra cui il comandante Polstrada di Padova dr. Gianfranco Martorano, il Comandante della Compagnia Carabinieri Maggiore Giuseppe Saccomanno, il comandante del Distretto Polizia Locale dr. Samuele Grandin, referenti della Associazione Carabinieri e di enti locali, Andrea Pivato fiduciario CONI. Miozzo nel suo commento, da ex-professionista e titolato d.s., ha evidenziato come l’Alta Padovana Tour sia tra le corse più veloci e il nuovo circuito di rettilinei in strade extraurbane e tratti misti cittadini possa risultare avvincente e proseguire la tradizione del ricco albo d’oro, tra cui nel 2009 l’oro olimpico di Rio de Janeiro 2016 Elia Viviani. La gara, diretta in corsa da Carlo Endrizzi di Piazzola sul Brenta, conta 135 iscritti in 17 team fra i maggiori della maggiori elite-under 23, che ambiscono al prestigioso traguardo di Cittadella. Prezioso il sostegno organizzativo del Comune di Cittadella, Forze del’Ordine, tante associazioni e volontari coordinati dal consigliere comunale Luigi Sabatino e Ginaldo Quattoni, pronte alla corsa in ogni condizione meteo.

Info Veloce Club Tombolo: 049.9470867 - fb.vc.tombolo. Seguirò Comunicato pre-gara con ordine iscritti-team.

COMMENTI

SCRIVI IL TUO COMMENTO

Non sono ancora presenti commenti.