OGNI GIOVEDÌ ORE 20,45 SU TELECHIARA E SU CANALE SKY 832 (TVA Vicenza)

Notizie, approfondimenti, servizi video dalle gare, classifiche:
con Teleciclismo sei sempre informato sul mondo del Ciclismo

Articoli

torna indietro
30-04-2019
Foto

Grand Prix Città Murata - Conferenza di Presentazione Tecnica - Stampa

 A Cittadella venerdì 3 maggio 2019 alle ore 12 - Sede Municipale Palazzo Mantegna (ultimo piano) Trofeo Internazionale Grand Prix Città Murata 2019 e 1^ prova Alta Padovana Tour Avvincente circuito e confermato raduno-partenza-arrivo allo Stadio Pier Cesare Tombolato di Cittadella Il Grand Prix alla 18^ edizione con il classico prestigioso poker di gare elite-under 23 Cittadella. Tutti i dettagli del 18° Trofeo Internazionale Grand Prix Città Murata e della 1^ prova Alta Padovana Tour saranno spiegati venerdì 3 marzo alle ore 12 nel corso della Conferenza di Presentazione Tecnica in programma nella suggestiva sede municipale di Palazzo Mantegna (sala riunioni-ultimo) con il sindaco Luca Pierobon e l’assessore allo sport Diego Galli. Un appuntamento rivolto alla stampa, autorità, comitato organizzatore, staff, con ingresso libero, ormai prossimi alla attesa classica primaverile Alta Padovana Tour di sabato 11 maggio, prima delle quattro prove del challenge Elite-Under 23 promosso dal Veloce Club Tombolo presieduto da Amedeo Pilotto. Le altre gare: 34° Giro del Medio Brenta 14 luglio; 44° Gran Premio Sportivi di Poggiana di Riese Pio X 11 agosto; 50° Trofeo Gianfranco Bianchin a Paderno di Ponzano Veneto 22 settembre e il consueto punteggio ai prime sei corridori di ogni prova e classifica-finale a squadre (Zalf Fior dodici vittorie in diciassette edizioni; doppietta UC Trevigiani; Russia; Colpack; Petroli Firenze nel 2018). Nell’incontro municipale verrà quindi illustrata l’Alta Padovana Tour, tra le più veloci classiche del Calendario Fci, riproposta nello spettacolare circuito di Cittadella, con lunghi rettilinei in strade extraurbane, transiti cittadini, ampie curve e ravvicinate “chicane”, con un pregevole Albo d’Oro di vincitori e podi (tra cui nel 2009 l’oro olimpico di Rio de Janeiro 2016 Elia Viviani). E’ già stato confermato il raduno-partenza-arrivo allo Stadio “Pier Cesare Tombolato” (in collaborazione e onore del gemellato Cittadella protagonista in Serie B e il presidentissimo-fondatore Angelo Gabrielli che fu tra i soci-costituenti del Veloce Club Tombolo 1974) con tutti i servizi-logistici (snack-bar, bagni, tribuna-coperta, parcheggi). L’inizio alle ore 13.30 (da Via Angelo Gabrielli davanti alla Curva Nord) con la gara in linea sviluppata lungo un anello di 7 km. da ripetere venti volte per totali 140 km. e la possibilità per gli spettatori di spaziare nel percorso o assistere ai ripetuti transiti al traguardo (a una media di 45 km./h un passaggio ogni 9’), costeggiando anche un tratto delle medievali Mura verso il rettilineo dello stadio, per un “festival delle ruote veloci” (già iscritti quotati pistard azzurri e sprinter, ma aperta a molteplici soluzioni). Tutto è spiegato nella pregevole brochure-fotografica distribuita alla presentazione e nel territorio. Prezioso il sostegno organizzativo del Comune di Cittadella, vari gruppi coordinati dal consigliere comunale Luigi Sabatino e Ginaldo Quattoni con il supporto delle Forze dell’Ordine. Il Trofeo Grand Prix, patrocinato da vari enti istituzionali e sportivi-associativi, è presieduto dall’avvocato Enzo Conte e diretto da Pierluigi Basso, supervisore-tecnico il d.s. Flavio Miozzo e i responsabili delle quattro gare Sergio Pivato, Michele Michielon, Giampietro Bonin, Stelio Pizzolato, proponendo inoltre speciali sinergie interdisciplinari e un cartellone di gemellate manifestazioni : 22 giugno la tappa del “Veneto Trail”; 23 giugno la ciclostorica “La Via dei Carraresi”; “Bikepass Lasciapassare per l’Altopiano di Asiago”. La conclusione in autunno con il “Gala di Premiazione” e gli annuali Premi Grand Prix “Dirigente Sportivo dell’Anno” e “Sport-Cultura”. Info-news https://www.facebook.com/VeloceClubTombolo/

COMMENTI

SCRIVI IL TUO COMMENTO

Non sono ancora presenti commenti.