OGNI GIOVEDÌ ORE 20,45 SU TELECHIARA E SU CANALE SKY 832 (TVA Vicenza)

Notizie, approfondimenti, servizi video dalle gare, classifiche:
con Teleciclismo sei sempre informato sul mondo del Ciclismo

Articoli

torna indietro
20-02-2019

Debutto: la Zalf Euromobil Désirée Fior si fa in tre!

Coppa San Geo, Firenze-Empoli e Castello Roganzuolo nel primo weekend di gare per i ragazzi di Faresin e Rui Castelfranco Veneto (Tv), 20 febbraio 2019 - La Zalf Euromobil Désirée Fior è ormai pronta per il debutto stagionale: dopo mesi di preparazione in palestra e su strada, la nuova formazione forgiata dai patron Gaspare Lucchetta ed Egidio Fior tornerà sui palcoscenici più prestigiosi con l'obiettivo di essere ancora una volta protagonista e vincente. Per il primo weekend di gare i 17 atleti a disposizione dei tecnici Gianni Faresin, Fabio Mazzer e Luciano Rui, si divideranno su tre fronti: sabato a Prevalle (Bs) si correrà la 95^ Coppa San Geo mentre in contemporanea in terra toscana andrà in scena la 32^ Firenze-Empoli riservata agli Under 23. Domenica, poi, appuntamento da non perdere sul circuito di Castello Roganzuolo (Tv) dove in palio ci sarà il 18° Gp De Nardi. "Si tratta di tre gare tradizionali per la nostra apertura di stagione" ha sottolineato il team manager Luciano Rui. "Ci arriviamo in punta di piedi ma con la consapevolezza di poter contare anche quest'anno su di un gruppo che ha le qualità giuste per riuscire a fare la differenza su ogni terreno. La speranza è quella di ripetere l'exploit dello scorso anno quando riuscimmo ad aprire la nuova stagione con un bel successo alla Firenze-Empoli anche se non è mai facile fare previsioni: molto dipenderà anche dallo stato di forma delle altre formazioni e di come si metteranno le cose in corsa". Fiducioso anche il DS Gianni Faresin che ha aggiunto: "Sappiamo di aver lavorato bene nel corso dei mesi invernali e di poter contare su di un gruppo molto unito. In vista del debutto di quest'anno c'è molta curiosità per capire quali saranno gli effettivi valori in campo e, in questo senso, le prime corse saranno molto utili per confrontarci con gli altri team. Aldilà di questo aspetto, la stagione si preannuncia molto lunga e, anche per questo, abbiamo scelto di far crescere gradualmente i nostri ragazzi per consentire loro di essere protagonisti sino al mese di ottobre".

Photo Credits: www.photors.it

Ufficio Stampa - Zalf Euromobil Désirée Fior - zalf.fior@gmail.com -www.zalfeuromobildesireefior.com

COMMENTI

SCRIVI IL TUO COMMENTO

Non sono ancora presenti commenti.