OGNI GIOVEDÌ ORE 20,45 SU TELECHIARA E SU CANALE SKY 832 (TVA Vicenza)

Notizie, approfondimenti, servizi video dalle gare, classifiche:
con Teleciclismo sei sempre informato sul mondo del Ciclismo

News

torna indietro
16/03/2021
E' MANCATO l'AVVOCATO ENZO CONTE NATIVO DI SAN MARTINO DI LUPARI (PD) NOTO LEGALE IN PADOVA E GRANDE DIRIGENTE SPORTIVO NUMEROSE CARICHE FED

E' MANCATO l'AVVOCATO ENZO CONTE NATIVO DI SAN MARTINO DI LUPARI (PD) NOTO LEGALE IN PADOVA E GRANDE DIRIGENTE SPORTIVO NUMEROSE CARICHE FED

Padova

Una dolorosa e improvvisa notizia ha colpito il cuore di tanti amici e il mondo dello sport padovano e nazionale: è mancato l'avvocato Enzo Conte, "principe del foro" e grande "uomo di sport", destando immediato sconforto e profondo cordoglio in tanta gente e appassionati sportivi.
L'avvocato Enzo Conte, classe 36 , nativo di San Martino di Lupari, ha abbinato alla lunga e stimata professione forense una intensa attività sportiva agonistica e dirigenziale con rilevanti successi e incarichi nazionali.
E' stato tra i soci fondatori nel 1998 dell'AIMANC (Associazione Italiana Magistrati Avvocati Notai Ciclisti - con finalità ricreative sportive e di tutela della salute nella pratica del ciclismo da parte degli iscritti ai tre ordini indicati)), come ciclista vanta una ricca bacheca di vittorie, piazzamenti, coppe, medaglie, titoli tricolori, in tanti anni di gare amatoriali di categoria lungo la penisola.
Ha ricevuto la Stella d'Argento Coni, come dirigente sportivo nazionale ha ricoperto prestigiosi ruoli in varie Federazioni quale membro di organi federali e disciplinari nella FCI (CFA-Corte Federale e CAF-Commissione di Appello Federale), FIGC (Collegio Arbitrale con alcuni storici casi di società e campioni), FITW-Twirling (presidente Commissione di Appello Federale) e in varie associazioni, inoltre era il presidente del Trofeo Ciclistico Internazionale Grand Prix Città Murata con il grande amico Pierluigi Basso, stretto legame con il Veloce Club Tombolo del presidente Amedeo Pilotto e vice Sergio Pivato, anche legale del Calcio Padova per 25 anni, oggi ricoperto dal socio di studio Simone Perazzolo.
Nel 2008 fu una diplomatica figura importante del Comitato della storica tappa del 91° Giro d'Italia Modena-Cittadella e di spessore i suoi legami con autorità, istituzioni, forze dell'ordine.
Seguiva molte squadre territoriali, tra cui presenza fissa di riferimento al Palasport per le partite delle Lupe Basket (Fila Serie A1 e Fanola A2) della nativa San Martino di Lupari, organizzando anche con il collega di Galliera Veneta avvocato Paolo Martelli un gemellaggio con la Jusport Padova, durante il match San Martino-Torino del 19 febbraio 2017.
Nel cinquantesimo 2019 della fondazione Jusport di Padova, sodalizio sportivo tra gli operatori del Tribunale, .all'avvocato Enzo Conte è stata conferita anche il riconoscimento della "Stella Jusport alla carriera" per merito sportivo forense e i risultati sportivi conseguiti
L'Avvocato Enzo Conte era noto anche per la passione letteraria ideando il suo "andare innamorato in bici" con lo scopo di trasmettere i valori e sentimenti patrimonio di tutti i ciclisti: nel 2017 ha inviato una poesia, sul legame del cicloamatore con la bicicletta, al concorso internazionale di poesia inedita "il Federiciano" (promosso dall'editore Aletti) ottenendo la pubblicazione, nel 2018 tramite Alessio Berti di Onara di Tombolo (frequenti iniziative assieme) ha avuto un altro riconoscimento al noto concorso "il Bicicletterario" giungendo 4° nella sezione "velo scriptum", nel 2019 e 2021 sono state pubblicate nella raccolta "Enciclopedia dei Poeti Italiani Contemporanei" - volume 1 e 2 (Aletti Editore) alcune sue poesie frutto di pensieri e sensazioni nei giri solitari nella adriatica bonifica caorlina.
Nella sua città natale venne premiato come "dirigente e parole di sport" al Gran Galà dello Sport di San Martino di Lupari 2019 promosso dalla associazione Whitebox.